Crea sito

Ricerca FISAC CGIL sullo smart working

Cara e caro collega, ti scriviamo per chiederti di partecipare a una ricerca sullo smart working nel nostro settore, compilando il questionario online che trovi a questo link: https://psicologiaunimib.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_3jFhfrKEYPKIZ3n

Puoi compilare il questionario da pc, da smartphone o da tablet e ti chiediamo di farlo sia che tu stia lavorando in smart working, sia che tu abbia continuato a lavorare in ufficio o in filiale.

Da quando è iniziata l’emergenza sanitaria Coronavirus le aziende hanno messo in atto un grande esperimento di trasformazione dell’organizzazione del lavoro, rivedendo processi, orari, turnazione della presenza sul luogo di lavoro, spostando l’attività lavorativa di centinaia e addirittura migliaia di persone dagli uffici alle loro abitazioni.

Lo smart working ha assunto un ruolo centrale nella gestione dell’emergenza e possiamo prevedere che in futuro manterrà questo ruolo anche nella trasformazione dell’organizzazione del lavoro che ci dobbiamo attendere.

È un questionario molto approfondito e piuttosto impegnativo, la compilazione richiede circa 20 minuti, ma può essere interrotta e ripresa, purché si utilizzi sempre il medesimo dispositivo. Sappiamo di chiederti uno sforzo particolare, ma per noi è una cosa molto importante, perché ci darà elementi oggettivi su cui lavorare per essere in grado di interpretare il cambiamento in corso, rappresentare le nuove esigenze di colleghe e colleghi, poter meglio affrontare il confronto con le aziende e le associazioni di categoria che ci attende nel prossimo futuro.

La ricerca, rigorosamente anonima, è condotta dalla FISAC CGIL di Milano e Lombardia in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia dell’Università Statale Milano-Bicocca, che avrà il compito di raccogliere ed elaborare i dati.

Al termine della compilazione del questionario ti verrà chiesto di inserire un codice identificativo che, pur preservando l’anonimato del tuo questionario, ci consentirà fra qualche mese di riproportelo per verificare i cambiamenti occorsi nel tempo.

Sulla pagina iniziale del questionario troverai maggiori informazioni riguardo le modalità di compilazione e potrai scaricare un pdf con la presentazione della ricerca, al termine della quale pubblicheremo un’elaborazione dei dati raccolti.

Contiamo di riuscire a fare un lavoro importante, per questa ragione abbiamo bisogno del tuo contributo e di quello di più colleghi e colleghe possibile, ai quali potrai inoltrare il link affinché possano compilare anche loro il questionario (anzi: ti chiediamo di aiutarci a diffonderlo il più possibile).

Grazie in anticipo per la disponibilità e non esitare a contattare il tuo rappresentante aziendale di FISAC CGIL per ogni necessità di chiarimento.

FISAC CGIL

Le Segreterie di Milano e della Lombardia